Character composition conflicts on NAS volumes

Product: 
ccc6

If you copy folders to your NAS device from a Windows system or via SSH (e.g. using rsync) that have accented characters in their names (e.g. é, ö), then you can later run into file or folder name conflicts when you try to access those folders via SMB file sharing. When these conflicts affect a CCC backup task, you'll see errors in CCC suggesting that there is a permissions problem on the NAS volume, or that you should try restarting the the NAS device.

macOS Monterey Known Issues

Product: 
ccc6

Some backup volumes don't appear in the Finder sidebar

Preserving Finder comments and tags

Product: 
ccc6

CCC copies all of the information required to preserve Finder tags and comments, but the Finder can interfere with the preservation of these data.

Retired Article

Product: 
ccc6

You have reached this page because you were in the CCC 5 knowledge base and were looking for the latest version of the article in the CCC 6 knowledge base. You were redirected here because the page in question has been retired and does not exist in the CCC 6 knowledge base.

Take me to the CCC 6 Knowledge Base

Risoluzione di problemi della replica APFS

Product: 
ccc6

In genere il replicatore APFS di Apple è veloce e impeccabile, ma non gestisce bene (o per niente) alcune condizioni. CCC è studiata per evitare la maggior parte di questi sconvenienti risultati, ma facciamo le seguenti raccomandazioni per i casi in cui il replicatore APFS di Apple sbagli.

CCC ha segnalato che il replicatore APFS non è riuscito

Se il tuo primo tentativo di backup non è riuscito, prova i passi seguenti.

Quali criteri usa CCC per stabilire se un file deve essere copiato nuovamente?

Product: 
ccc6

CCC copierà solo gli elementi che sono diversi tra origine e destinazione. Quindi, se completi un'operazione di backup e la esegui nuovamente il giorno successivo, CCC copia solo gli elementi che sono stati creati o modificati dall'ultimo backup. CCC stabilisce che un file è differente usando la dimensione del file e la data di modifica. Se le dimensioni o la modifica della data di un file è del tutto diversa nell'origine e nella destinazione, CCC copia quel file nella destinazione.

CCC ha segnalato che la destinazione è piena. Cosa posso fare per evitarlo?

Product: 
ccc6

Per default, CCC mantiene una politica conservativa per quanto riguarda l'eliminazione di contenuti dalla destinazione. Nella maggior parte dei casi CCC creerà effettivamente sufficiente spazio nella destinazione eliminando i contenuti superati più vecchi, ma a seconda delle impostazioni usate questo potrebbe non essere impossibile o poco pratico. Ecco alcune cose che puoi fare per evitare l'errore "la destinazione è piena".

Disinstallazione di CCC

Product: 
ccc6

Disinstallazione dall'interno di CCC

Per disinstallare CCC, tieni premuto il tasto Opzione e seleziona Disinstalla CCC… dal menu di Carbon Copy Cloner. Quando disinstalli CCC l’Helper Tool di CCC e tutte le operazioni salvate saranno immediatamente cancellati. Il file dell'applicazione CCC e le preferenze di CCC saranno quindi spostati nel Cestino.

Identificazione e risoluzione di problemi legati all'hardware

Product: 
ccc6

Esistono diversi schemi di comportamento riconducibili inevitabilmente a un problema con un componente hardware tra il Mac e l'archiviazione. Ogni volta che si verificano errori apparentemente casuali, interruzioni, blocchi, il volume di destinazione "scompare" nel mezzo di un'operazione di backup, segnalazioni del Finder che un disco non è stato espulso correttamente, blocchi del Finder e altri comportamenti strani, dobbiamo ricorrere alla risoluzione dei problemi alla vecchia maniera per individuare il fattore problematico.

Perché alcune applicazioni si comportano in modo diverso o chiedono il numero di serie dopo aver fatto il ripristino da un backup?

Product: 
ccc6

Alcune applicazioni non funzionano quando vengono trasferite su un nuovo disco o quando vengono eseguite su un altro Mac. Questo non ha nulla a che fare con se o come CCC esegue il backup dei dati, si tratta di requisiti di serializzazione imposti dal fornitore del software (ad esempio, la loro strategia anti-pirateria).